Il desiderio degli umani di volere di più può servire a uno scopo importante

I ricercatori hanno utilizzato un modello di apprendimento per rinforzo per scoprire perché ci abituiamo e ci confrontiamo nonostante il fatto che ci renda infelici.

Hanno scoperto che l’abitudine e il confronto possono essere importanti nel comportamento adattivo che aiuta l’apprendimento.

Sono giunti alla conclusione che le loro scoperte potrebbero aiutare a far luce sul motivo per cui vogliamo sempre di più.

Una delle emozioni umane più desiderate è la felicità. Il successo a lungo termine, d’altra parte, è fuori dalla portata di molti.

Questo perché la felicità dipende dal cambiamento delle aspettative, che fa sì che le persone si abituino rapidamente a “nuove ragioni per essere felici”. Dipende anche dal fatto che le persone confrontino ciò che hanno con ciò che vorrebbero avere.

Sia l’abitudine che il confronto possono portare a un ciclo infinito di desideri e desideri, che ha un impatto negativo sulla salute mentale e sul benessere.

Comprendere i costi ei benefici dell’abitudine e del confronto potrebbe aiutare i ricercatori nello sviluppo di politiche e interventi su larga scala per combattere questi pregiudizi mentali.

I ricercatori hanno recentemente utilizzato l’apprendimento per rinforzo, una struttura computazionale, per modellare gli effetti di diversi livelli di assuefazione e fare confronti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.