Nuovi sintomi del vaiolo delle scimmie identificati nell’attuale focolaio: cosa sapere

I ricercatori hanno analizzato le cartelle cliniche di individui a Londra con vaiolo delle scimmie durante l’epidemia di vaiolo delle scimmie del 2022.

Hanno trovato nuovi sintomi del virus, tra cui dolore rettale e diversi modelli di insorgenza dei sintomi rispetto a quelli precedentemente descritti.

Suggeriscono che i nuovi sintomi del vaiolo delle scimmie dovrebbero essere inclusi nei messaggi di salute pubblica per migliorare la diagnosi precoce e ridurre la trasmissione.

All’inizio di agosto 2022, ci sono quasi 9.000 casi confermati di vaiolo  delle scimmie negli Stati Uniti. Poiché il numero di casi continua ad aumentare, il 4 agosto l’amministrazione Biden ha dichiarato il vaiolo delle scimmie un’emergenza di salute pubblica.

Secondo alcuni dati preliminari, diverse specie animali possono contrarre il virus. La trasmissione da animale a uomo attraverso la manipolazione e l’ingestione di selvaggina selvatica è la sua principale via di trasmissione nei focolai africani.

Il virus può anche diffondersi tra gli esseri umani Trusted Source  attraverso il contatto ravvicinato, le goccioline respiratorie e il contatto diretto con lesioni cutanee e croste.

I sintomi classici del vaiolo delle scimmie includono:

  • febbre
  • malessere
  • suda
  • male alla testa
  • linfonodi ingrossati
  • lesioni cutanee

Recentemente, i ricercatori hanno osservato i sintomi del vaiolo delle scimmie nell’epidemia del 2022 nel Regno Unito. Hanno scoperto che il virus ha portato a diversi nuovi sintomi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.