Lezioni da cinque anni del modello di comunità sanitarie responsabili di CMS

Per migliorare i risultati, ridurre i costi e affrontare le disparità sanitarie, i fornitori e i contribuenti si stanno rivolgendo sempre più ai bisogni sociali legati alla salute (HRSN) dei loro pazienti. Man mano che questa pratica prende piede, il test del modello Accountable Health Communities (AHC), iniziato nel 2017, è giunto al termine. L’AHC è stato il primo test modello condotto dai Centers for Medicare and Medicaid Services (CMS) per valutare lo screening, il rinvio e la navigazione delle HRSN. È stato fondato su nuovi interventi nelle organizzazioni di assistenza responsabile (ACO), Medicaid Managed Care, strutture sanitarie Medicaid e programmi di servizi domestici e comunitari.

Le prime prove del modello AHC sono incoraggianti e ci sono molte lezioni da trarre mentre continuiamo ad affrontare le HRSN e i determinanti sociali della salute per i beneficiari di Medicare e Medicaid. In questo articolo riuniamo i risultati chiave della valutazione fino ad oggi e le pratiche promettenti che fornitori e pagatori possono implementare per affrontare le HRSN nelle loro popolazioni e comunità di pazienti. Discutiamo anche di temi emergenti su come i partecipanti al Modello AHC, noti come organizzazioni ponte, intendono ridimensionare e sostenere gli interventi sui modelli, nonché su come le lezioni apprese vengono integrate nel CMS.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.